Tu sei qui: Home / News

News

Il recupero energetico-sostenibile degli edifici storici e museali

Museo Barracco di Roma, I dispositivi bioclimatici del palazzo del ‘500L’intera massa critica dell’edilizia storica e monumentale richiede profondi miglioramenti dal punto di vista energetico, questo per rispondere in modo adeguato alle sempre crescenti esigenze di conservazione del patrimonio e di comfort ambientale degli utenti (continua....)

Formazione: GreenLab corso teorico-pratico

Dal 25 al 26 maggio 2016 si terrà GREEN LAB il corso teorico-pratico, organizzato dalla società Youth Conservation of Cultural Heritage, YOCOCU,  che permetterà ai partecipanti oltre ad apprendere alcune nozioni teoriche di vedere, comprendere ed utilizzare le soluzioni green nella conservazione dei beni culturali (continua....)

Il Duomo di Orvieto oggi: un possibile reinserimento del ciclo scultoreo degli Apostoli e dell'Annunciazione

Sembra farsi prossima la più volte annunciata ricollocazione nella tribuna e lungo la navata centrale del gruppo scultoreo dell'Annunciazione di Francesco Mochi (1603-1608) e del complesso delle dodici monumentali statue degli Apostoli realizzate tra la fine del XVI e l'inizio del XVIII secolo (continua....)

Salone del Restauro A Ferrara l'ENEA presenta tecnologie e progetti per il check-up energetico dei musei e la riduzione delle bollette

Check-up energetico per efficientare musei e palazzi storici (è in corso quello di Palazzo Montecitorio), ma anche laser per la diagnostica avanzata, protezioni antisismiche e batteri 'pulitori' per il biorestauro (continua....)

Laboratori aperti per l’applicazione di tecnologie ai Beni Culturali

Nella giornata dell'8 aprile l'ENEA, organizza un Workshop dal titolo: Laboratori aperti per l’applicazione di tecnologie ai Beni Culturali, per evidenziare la propria competenza nel settore dell’energia, dell’efficienza energetica, della sostenibilità, ma soprattutto l’utilizzo di un approccio multidisciplinare sistemico (continua....)

Beni culturali: dalle tecnologie laser nuove prospettive per il restauro

Riportare alla luce un affresco del ‘500 con le tecnologie laser. È ciò che sta succedendo in una chiesa in provincia di Viterbo, dove i ricercatori ENEA stanno utilizzando tecnologie frutto della ricerca nucleare, che rappresentano la nuova frontiera per la salvaguardia del nostro patrimonio artistico. Grande l’interesse tra i restauratori (continua ...)

Terremoti: tecnologie innovative per rafforzare prevenzione e sicurezza

Fibre ottiche, interferometri radar, accelerometri. Sono alcune delle tecnologie innovative per il monitoraggio e controllo anti-sismico, in grado di rafforzare la prevenzione dal rischio terremoti nel nostro Paese. Il punto in un convegno all’ENEA (continua ...)

Terremoti: Italia leader in Europa per applicazione di sistemi antisismici, ma restano criticità per sicurezza del parco edilizio

“Speciale 100 anni di Ingegneria Sismica”, pubblicato sulla Rivista “Energia, Ambiente e Innovazione” dell’ENEAnel centenario del terremoto di Avezzano che il 13 gennaio 1915 provocò 30mila vittime e la distruzione di una ventina di centri abitati (continua ...)

Beni culturali: progetto ENEA-Regione Lazio, 860mila euro per tecnologie hi-tech a PMI e lavoro giovani

Prende il via un innovativo progetto che punta al trasferimento di tecnologie avanzate alle PMI attive nella tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e alla creazione di posti di lavoro per giovani laureati in discipline scientifiche. (continua ...)

 

Diagnosi hi-tech ENEA su statue del Museo Nazionale Romano

 

Beni culturali: le tecnologie ENEA a Pompei

 

 

 

ENEA per il patrimonio culturale

 

ProgettoCERtuS

 

banner